Form cavrade

Allora, in ragione della nascita della sezione nordica e internazionale delle cavre, per limitare il disordine negli annali si prega ogni cavra di conteggiare ogni impresa che soddisfi i requisiti cavreschi inviandole all’indirizzo lecavre AT libero.it avendo cura di indicare i seguenti dettagli (ovviamente meglio di tutto è inviare un report):

  1. status dell’impresa (nugget se sembra sotto gli standard cavreschi, cavrada e/o bivaccata).
  2. nome del giro (per esempio “anello del Sorapiss” – “Monte Amariana” – “giro della valle tale” etc.).
  3. nome vetta/e conquistata/e durante il giro (può coincidere con il nome del giro) e rispettiva quota raggiunta.
  4. se possibile indicare punto di partenza o via utilizzata in presenza di diverse opzioni di ascensione (per esempio “Stol da Breginj” o “Montasio dal Canalone Findenegg”).
  5. data/e dell’impresa.
  6. Nomi dei partecipanti.

Propongo alcune ulteriori specifiche per limitare il range delle cavrade: il n° delle cavre titolate non deve essere superato dagli altri partecipanti al giro o perlomeno il giro stesso deve essere pianificato o co-ideato da una cavra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: